Cantitate/Preț
Produs

La riabilitazione dei disturbi cognitivi nella sclerosi multipla (Metodologie Riabilitative in Logopedia, nr. 14)

De (autor) ,
Notă GoodReads:
it Limba Italiană Paperback – 08 Dec 2006
La sclerosi multipla rappresenta una delle cause più frequenti di disabilità cronica nei giovani adulti. Essa colpisce, soprattutto, individui tra i 20 e i 50 anni di età, con un picco di incidenza intorno ai 30 anni. Tale malattia è caratterizzata dalla presenza di lesioni demielinizzanti di natura infiammatoria disseminate nel sistema nervoso centrale. La diversa localizzazione di tali lesioni è alla base della variabilità della sintomatologia clinica che puo' essere caratterizzata da disturbi motori, sensitivi, neurovegetativi e cognitivi. Questi ultimi riguardano circa la metà dei pazienti affetti da tale patologia e hanno una notevole incidenza sulla situazione personale, familiare e lavorativa di tali pazienti.
La necessità di sottoporre i pazienti affetti da sclerosi multipla a una terapia riabilitativa degli eventuali deficit cognitivi è, pero', acquisizione recente.
Il presente volume si propone di offrire una visione d'insieme degli aspetti epidemiologici, patogenetici e clinici della malattia; particolare rilievo sarà dato agli aspetti cognitivi e psico - emotivi e alla loro relazione con le caratteristiche del danno anatomico evidenziato dagli esami di neuroimaging. Nella parte più specifica del volume, per ogni aspetto della possibile compromissione cognitiva vengono affrontate, alla luce delle più recenti ricerche, le diverse metodiche riabilitative utilizzate, al fine di fornire indicazioni utili per la rieducazione cognitiva dei pazienti con sclerosi multipla.
Citește tot Restrânge

Din seria Metodologie Riabilitative in Logopedia

Preț: 27172 lei

Preț vechi: 28602 lei
-5%

Puncte Express: 408

Preț estimativ în valută:
5261 5525$ 4538£

Carte tipărită la comandă

Livrare economică 26 ianuarie-09 februarie 23
Livrare express 20-28 decembrie pentru 16394 lei

Preluare comenzi: 021 569.72.76

Specificații

ISBN-13: 9788847005969
ISBN-10: 8847005965
Pagini: 96
Ilustrații: X, 83 pagg.
Dimensiuni: 155 x 235 x 5 mm
Greutate: 0.45 kg
Ediția: 2007
Editura: Springer
Colecția Springer
Seria Metodologie Riabilitative in Logopedia

Locul publicării: Milano, Italy

Public țintă

Professional/practitioner

Cuprins

La sclerosi multipla.- I deficit cognitivi nella sclerosi multipla.- Disturbi psicopatologici e loro correlazioni con le compromissioni cognitive.- Correlati dei deficit cognitivi con altri parametri.- La riabilitazione dei disturbi cognitivi nella sclerosi multipla.- Presentazione di casi.- Conclusioni.

Textul de pe ultima copertă

La sclerosi multipla rappresenta una delle cause più frequenti di disabilità cronica nei giovani adulti. Essa colpisce, soprattutto, individui tra i 20 e i 50 anni di età, con un picco di incidenza intorno ai 30 anni. Tale malattia è caratterizzata dalla presenza di lesioni demielinizzanti di natura infiammatoria disseminate nel sistema nervoso centrale. La diversa localizzazione di tali lesioni è alla base della variabilità della sintomatologia clinica che puo' essere caratterizzata da disturbi motori, sensitivi, neurovegetativi e cognitivi. Questi ultimi riguardano circa la metà dei pazienti affetti da tale patologia e hanno una notevole incidenza sulla situazione personale, familiare e lavorativa di tali pazienti.
La necessità di sottoporre i pazienti affetti da sclerosi multipla a una terapia riabilitativa degli eventuali deficit cognitivi è, pero', acquisizione recente.
Il presente volume si propone di offrire una visione d'insieme degli aspetti epidemiologici, patogenetici e clinici della malattia; particolare rilievo sarà dato agli aspetti cognitivi e psico - emotivi e alla loro relazione con le caratteristiche del danno anatomico evidenziato dagli esami di neuroimaging. Nella parte più specifica del volume, per ogni aspetto della possibile compromissione cognitiva vengono affrontate, alla luce delle più recenti ricerche, le diverse metodiche riabilitative utilizzate, al fine di fornire indicazioni utili per la rieducazione cognitiva dei pazienti con sclerosi multipla.